Rai e Amazon si aggiudicano i diritti tv dei mondiali di calcio 2022 in Qatar

Manca ormai poco più di un anno ai primi attesissimi mondiali di calcio invernali della storia che si terranno in Qatar tra novembre e dicembre del 2022.

Rai e Amazon si sono aggiudicati i diritti tv di una delle più importanti manifestazioni sportive che oltre a coinvolgere tipicamente milioni di telespettatori di tutte le nazionalità del mondo, influenza in modo deciso il mercato del business.

La Rai, aggiudicandosi il pacchetto B1, trasmetterà tutti i 64 match dei mondiali di calcio avendo l’esclusiva su 25 partite di prima scelta per la cifra di 130 milioni di euro, mentre Amazon attraverso il pacchetto B2 potrà trasmetterne 36 per la cifra di 50 milioni.

Amazon, con questo grande investimento, arricchisce la già ricca offerta relativa al palinsesto sportivo che vede come fiore all’occhiello nella prossima stagione calcistica i diritti tv di 16 match del triennio 2021-2024 della Champions League.

fonte immagine: fifa.com

Scopri il MASTER IN CREATIVITÀ COMUNICAZIONE TELEVISIONE E NEW MEDIA di UNIVERSITAS MERCATORUM

 

 

Condividi!
X