Pubblicato il bando ATA III fascia: al via le domande online fino al 22 aprile

A pochi giorni dalla firma del decreto da parte del Miur, è stato pubblicato il nuovo bando per le graduatorie ATA III fascia.

La data di inizio della procedura di inserimento delle domande online è scattata ufficialmente il 22 marzo 2021 come indicato nel decreto del 3 marzo 2021, n. 50 con conseguente chiusura in data 22 aprile 2021.

Clicca qui per accedere al BANDO ATA III fascia

Come presentare la domanda

E’ possibile presentare la domanda esclusivamente online collegandosi alla piattaforma Polis – Istanze online.

Per compilare e inviare la domanda è necessario accedere al servizio utilizzando le credenziali SPID, oppure essere registrati al sito Istanze Online del MIUR attraverso una procedura specifica che permetta all’utente di essere abilitato all’invio della domanda.

Titoli di studio

Per accedere ai profili del Personale ATA è necessario essere in possesso almeno di diploma o laurea, a seconda del profilo di candidatura. Nello specifico:

  • Collaboratore scolastico. Diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati o diplomi di qualifica professionale (entrambi di durata triennale rilasciati o riconosciuti dalle Regioni).
  • Collaboratore scolastico addetti all’azienda agraria. Diploma di qualifica professionale di operatore agrituristico , operatore agro industriale o operatore agro ambientale.
  • Assistente amministrativo. Diploma di maturità.
  • Assistente Tecnico. Diploma ti maturità corrispondente alla specifica area professionale.
  • Cuoco. Diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina.
  • Infermiere. Laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla normativa vigente per esercitare la professione di infermiere.
  • Guardarobiere. Diploma di qualifica professionale di operatore della moda.

Scarica la scheda del sindacato FLC CGIL per il dettaglio dei requisiti.

Valutazione titoli: EIPASS

La certificazione informatica EIPASS viene valutata in tutti i profili delle graduatorie ATA di III fascia, con il massimo punteggio possibile, ossia:

  • 0,60 punti per i profili di assistenti amministrativi, assistenti tecnici, cuochi o infermieri;
  • 0,30 punti per i profili collaboratori scolastici, addetti alle aziende agrarie e guardarobieri.

Fra i percorsi di certificazione EIPASS, che sono tutti valutabili, consigliamo di scegliere tra due in particolare:

Per qualsiasi informazione contattaci.

Condividi!