Ologrammi 3D su smartphone: fantascienza o realtà?

Scienza e fantascienza, un binomio che potrebbe diventare molto presto realtà a portata di smartphone per tutti gli amanti della tecnologia e non solo grazie all’intelligenza artificiale.

Uno studio condotto da un gruppo di ricercatori del prestigioso (MIT) Massachusetts Institute of Technology ha sviluppato un sistema fondato su un’intelligenza artificiale. 

Lo studio, pubblicato sulla rivista Nature, ha permesso di sviluppare un’intelligenza artificiale che permetterà di produrre ologrammi in 3D sugli smartphone.

Questo sistema, nato dallo studio e utilizzo di una rete neurale che permette di imitare come il cervello umano elabora le informazioni visive, potrebbe perfezionare l’esperienza visiva della realtà virtuale rendendola più sicura e meno stancante all’occhio umano, sfruttando le diverse prospettive visive accessibili attraverso l’ologramma. 

Vuoi intraprendere un percorso didattico che ti permetta di comprendere e utilizzare gli strumenti dell’informatica? 

Scopri il Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Informatica di Universitas Mercatorum


Condividi!
X