Microsoft lancia le riunioni con gli ologrammi

“Mesh” sembrerebbe un titolo perfetto per un film di fantascienza, in realtà si tratta della freschissima novità in casa Microsoft.

L’azienda di Washington ha annunciato che le riunioni si faranno con gli ologrammi: durante la conferenza Ignite 2021 viene presentato Mesh, già attivo solo per gli strumenti di realtà aumentata HoloLens 2, ma presto anche per altri dispositivi, smartphone IOS e Android, PC e tablet.

La scelta di Microfost va incontro alla crescente influenza ed importanza fondamentale dello smart working e della comunicazione online. Come sostiene Alex Kipman, responsabile di questo settore, Microsoft Mesh permette di unire mondo fisico e mondo virtuale consentendo di essere sempre altrove e abbattendo le barriere spazio-temporali.

Inizialmente i partecipanti a Mesh saranno rappresentati come avatar, per poi assumere una forma tridimensionale, una sorta di teletrasporto.

fonte immagine: mobihealthnews.com

Vuoi arricchire le tue conoscenze sul mondo dell’informatica e del web?

Scopri il CORSO ONLINE + CERTIFICAZIONE EIPASS WEB 

Assistenza whatsapp 
Assistenza telegram

Numero verde 800 72 12 37 

Condividi!
X