Concorso per 2.800 assunzioni al Sud: pubblicato il bando in Gazzetta Ufficiale

Conseguentemente alla firma del decreto da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri, martedì 6 aprile 2021 è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale nella sezione concorsi ed esami l’atteso bando relativo all’assunzione di 2.800 tecnici nelle pubbliche amministrazioni del Sud Italia.

E’ possibile partecipare alle procedure di assunzione presentando la propria candidatura utilizzando solo le credenziali SPID attraverso la piattaforma digitale “Step One 2019” entro il 21 aprile 2021.

Tali procedure garantiranno l’assunzione rapida a tempo determinato della durata massima di 36 mesi di 2.800 tecnici che saranno chiamati a supporto delle amministrazioni pubbliche delle regioni di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia in riferimento ai progetti del Recovery Plan.

La prima graduatoria composta da 8.400 candidati risultati idonei in base ai titoli sarà pubblicata in maggio, alla quale seguirà in giugno la prova scritta da svolgersi in modalità telematica. La procedura di selezione si concluderà in luglio attraverso la pubblicazione dei vincitori e degli idonei con conseguente partenza delle procedure di assunzione.

Nel decreto si dichiara inoltre che tutte le prove, gestite da Formez, dovranno essere organizzate in sedi decentrate nel pieno rispetto del nuovo protocollo approvato dal comitato tecnico scientifico per lo svolgimento dei concorsi pubblici. Di conseguenza tutti i candidati e i membri della commissione, anche quelli già vaccinati, dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina Ffp2 ed effettuare un tampone 2 giorni prima della prova.

Come avviene la selezione

La procedura di selezione prevede quattro fasi:

1) selezione dei titoli mediante la piattaforma “Step One 2019”;

2) prova scritta unica con test a risposta multipla che si svolgerà in giugno nelle sedi decentrate attraverso l’utilizzo di tablet e pc;

I candidati dovranno rispondere a 40 quesiti in 60 minuti e il punteggio massimo attribuibile sarà di 30 punti, mentre quello minimo di 21

3) pubblicazione delle graduatorie;

4) assunzione a tempo determinato della durata di 36 mesi;

I profili richiesti

Ingegneria: 1412 funzionari esperti tecnici (Codice FT/COE)

Gestione rendicontazione e controllo: 918 Funzionari esperti in gestione, rendicontazione e controllo (Codice FG/COE

Innovazione sociale : 177 funzionari esperti in progettazione e animazione territoriale (Codice FP/COE)

Amministrazione e area giuridica: 169 esperti amministrativo giuridici (Codice FA/COE)

Process data analysis: 124 esperti analisti informatici (Codice FI/COE)

Tali figure, come sottolineato dal ministero della Pubblica Amministrazione “serviranno a irrobustire la capacità amministrativa del Sud, anche in vista della sfida del Recovery Plan”.

 I requisiti

  • cittadinanza italiana o dei paesi UE o essere in possesso di permesso di soggiorno di lungo periodo o status di rifugiato;
  • maggiore età;
  • godimento dei diritti politici;
  • non avere riportato condanne penali;

Sono inoltre accettate tutte le tipologie di lauree e/o ulteriori titoli accademici o professionali specialistici.

Scopri tutti i dettagli del bando

Vuoi ottenere competenze certificate che ti permettano di trovare lavoro nel settore della pubblica amministrazione?

Scopri la CERTIFICAZIONE EIPASS PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 

Condividi!
X