Cambiano le procedure per accedere ai servizi della pubblica amministrazione

Una notizia potenzialmente molto importante per i nostalgici delle care e vecchie procedure burocratiche da sportello: il primo lunedì del mese di marzo 2021 è stato contrassegnato da alcuni cambiamenti per ciò che concerne le modalità di accesso ai servizi della pubblica amministrazione da parte di cittadini, professionisti e imprese.

Dal 1 marzo infatti per accedere ai servizi della pubblica amministrazione è necessario munirsi di SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di Identità Elettronica) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Per ciò che riguarda le imprese e i professionisti, essi potranno ottenere le credenziali di accesso direttamente dall’Agenzia delle entrate anche successivamente alla data dell’1 marzo.

Per tutte le persone che usano già le credenziali SPID, CIE e CNS per accedere ai servizi digitali dell’Agenzia delle entrate la procedura rimane invariata. Coloro che invece accedono tramite Fisconline hanno la possibilità di utilizzare le credenziali fino al 30 settembre 2021. Superata tale data sarà necessario accedere con SPID, CIE o CNS.

Vuoi ottenere competenze certificate che ti permettano di trovare lavoro nel settore della pubblica amministrazione?

Scopri la CERTIFICAZIONE EIPASS PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 

Assistenza whatsapp 
Assistenza telegram

Numero verde 800 72 12 37 

Condividi!
X